Portfolio progetti

RCPA: Azienda australiana di tubi

Elementi Speciali
Australia
Tramogge inerti
0
Stoccaggio inerti
0 m3
Cancelli del mescolatore
0 ton

RCPA aspira ad essere il fornitore di riferimento e leader di mercato nei tubi prefabbricati per acque meteoriche e nei manufatti in calcestruzzo.

Nel 2009 Reinforced Concrete Pipes Australia Pty Ltd (RCPA) è stata costituita a seguito della fusione tra Reinforced Concrete Pipes (RCP) e Australasian Pipeline & PreCast (APP). Questa fusione ha portato alla creazione di uno dei maggiori fornitori nazionale di tubi in calcestruzzo, gettati verticalmente ed interamente di proprietà e gestione australiana. RCPA ha impianti situati a Sydney, Melbourne, Brisbane e Perth, oltre a collaborare con importanti prefabbricatori locali ad Adelaide, Canberra, Tasmania e Darwin.

Capacità

RCPA ha la capacità di progettare, produrre e fornire prodotti personalizzati:
» Tubi
» Sistemi di drenaggio
» Tombini
» Pozzetti
» Lastre

La conformità va di pari passo con tutti i processi. RCPA garantisce un Sistema di Gestione della Qualità certificato ISO9001 ed ha un articolato programma EH&S focalizzato sulla salute e sicurezza delle persone. La progettazione e produzione dei prodotti devono rispettare le normative, gli standard e le specifiche locali, statali e nazionali.

Macchinari ad Alta Tecnologia

Durante il COVID nel 2021, RCPA ha deciso di investire in un nuovo impianto di miscelazione chiavi in mano, dedicato specificamente alla produzione di tubi in calcestruzzo con controlli di qualità molto rigorosi, ambienti altamente controllati sotto rigidi standard di produzione e specifici test. Nel corso degli anni, i maggiori investimenti in macchinari ad alta tecnologia da parte di RCPA hanno creato un’alternativa significativa ai produttori che utilizzano il getto tradizionale di tubi in Australia. La costante ricerca di prodotti e processi innovativi non solo incorpora molte efficienze produttive del “metodo di getto”, ma minimizza anche l’impatto ambientale e l’uso di energia nelle fabbriche in tutta l’Australia. Un processo di produzione più veloce, flessibile ed efficiente permette a RCPA di offrire tempi di consegna più brevi e un servizio clienti molto reattivo.

Espansione dello Stabilimento di Yatala

RCPA produce calcestruzzo in un impianto di miscelazione completamente automatizzato che incorpora una tecnologia di rilevamento e correzione dell’umidità di classe elevata. Questo metodo garantisce un calcestruzzo con consistenza costante di altissimo livello e un prodotto estremamente durevole. La miscela di calcestruzzo è progettata specificamente per il processo produttivo e utilizza un rapporto acqua/cemento molto basso, noto anche come calcestruzzo a basso slump, che permette lo scassero immediato.

Dai test effettuati è emerso che le resistenze alla compressione tipiche superiori a 50MPa. In genere viene utilizzato il cemento per uso generale, tuttavia, se necessario, è possibile utilizzare cementi speciali per applicazioni specifiche.

L’aggiornamento dell’impianto di Yatala è il risultato di un progetto ingegneristico di successo tra i Dipartimenti tecnici di RCPA e MCT Italy, dove:

» Nuove attrezzature sono state integrate con parti esistenti;
» È stato perfettamente utilizzato il limitato spazio disponibile;
» È stata superata la sfida dell’installazione in uno spazio ristretto.

Lo studio di ingegneria ha permesso di riutilizzare la tramoggia di ricezione di 30 m3 già esistente, dove i camion scaricano i loro materiali che vengono poi trasportati tramite un nuovo nastro trasportatore alle tramogge di stoccaggio degli aggregati. Un deviatore speciale installato alla fine del nastro alimenta sia l’impianto di dosaggio pre-esistente di 30 anni fa, che i nuovi stoccaggi inerti forniti da MCT Italy.

I materiali vengono poi distribuiti nel corretto compartimento tramite un nastro trasportatore reversibile e tutte queste funzioni sono controllate dal sistema di alimentazione degli aggregati MCT, che è indipendente dal sistema di controllo principale.
No. 4 tramogge per aggregati con una capacità di 40m3 ciascuna, 160m3 in totale, ricevono i materiali e sono monitorati tramite sonde laser per garantire che le quantità siano controllati in tempo reale.

Quando la tubiera richiede una nuova miscela, i materiali vengono raccolti dalla tramoggia di pesatura degli aggregati MCT e scaricati nello skip. L’alta precisione del dosaggio degli aggregati è garantita da nastri estrattori invece che da bocchette: tramite il nastro il flusso costante del materiale è sempre regolare e l’accuratezza è estremamente alta.
Lo skip porta poi i materiali al miscelatore planetario 3000/2000, il calcestruzzo prodotto viene distribuito da no. 2 nastri inclinati; una terza uscita nel miscelatore permette uno scarico facile dell’acqua di lavaggio e della di una eventuale miscela errata. Sulla piattaforma del miscelatore ci sono i componenti accessori come la pesatura del cemento, la distribuzione dell’acqua, gli additivi e l’estrazione delle polveri. Il cemento è stoccato in no. 3 silo da 80 TON ciascuno.

Il miscelatore viene lavato tramite le teste di lavaggio automatiche progettate da MCT e tutta l’acqua di lavaggio viene raccolta sotto l’impianto dove sono separati e la parte liquida viene riciclata nuovamente nell’impianto, così come il materiale di scarto può anche essere riciclato.

Perché scegliere i prodotti RCPA?

Neil Kingan, Group Manager – Capital Projects and Assets afferma:

“La tecnologia è al centro del nostro business e ci permette di offrire un’esperienza che non troverete altrove. RCPA ha introdotto il processo di tubi SRC verticali in Australia e oggi siamo l’unico fornitore a offrire questa gamma di prodotti in tutto il paese” .

Jesse Jackson, Capital Projects and Assets Engineer, continua:

“La nostra tecnologia e la gamma di prodotti prefabbricati è in continua crescita e offre ai nostri clienti una gamma diversificata di opzioni per tombini, pozzetti, testate e prodotti associati”.

Progetto di punta per MCT Italy in Australia

Il sig. Gabriele Falchetti, VP Business Development per MCT Italy, ha sottolineato:

“Il calcestruzzo altamente specifico di RCPA soddisfa i requisiti stringenti del progetto tramite l’impianto di prefabbricazione costruito appositamente a Yatala. MCT Italy è onorata di essere stata selezionata per costruire una realtà così duratura che supporterà lo sviluppo in Queensland, creando opportunità economiche e migliorando notevolmente la vita quotidiana di molte persone”.
“Le nostre soluzioni flessibili di impianti di dosaggio e sistemi di distribuzione del calcestruzzo garantiscono la soluzione ottimale per ogni processo con il miglior utilizzo dello spazio e grandi prestazioni in termini di sicurezza. La nostra esperienza di lunga data garantisce lo sviluppo del progetto attraverso i nostri dipartimenti tecnici per la migliore progettazione dell’intera fabbrica di prefabbricati. Infonderemo e adotteremo nuove tecnologie ed un sistema di tracciabilità integrato in questa storica industria, per renderla rilevante per il futuro”
, ha concluso.

Condividi questo progetto

Progetti simili

Tutte le soluzioni per impianti di betonaggio su misura

Choose your market and language

Go to

For North America and Central America

Language
Go to

For African Continent

Language
Open chat
Welcome to MCT Italy, how can I help you?