Novità

Lo sport è salute e cultura: promuoviamo il territorio attraverso uno stile di vita sano

Nel mese di settembre, la nostra splendida Bettona è stata teatro di due importanti iniziative sportive, delle quali siamo orgogliosamente sponsor sin dalla prima edizione.

Si tratta della Bettona Crossing, una trail running che si snoda tra ulivi e boschi immersi nel silenzio della natura, e la Bettona Etruscan MTB, la competizione dedicata agli amanti della mountain bike lungo i sentieri e tra le mura “di uno dei borghi più belli d’Italia”.

Uno degli uomini che hanno reso possibili questi due appuntamenti è Andrea Marcantonini, grande amante dello sport e fortemente legato al nostro territorio. Tra le varie iniziative legate allo sport locale, Andrea è infatti co-fondatore della squadra ciclistica BettonaMTB, con la quale organizza questi due eventi, alla cui base c’è il desiderio di far riscoprire, attraverso lo sport, i luoghi e le bellezze di un territorio.

Un modo alternativo per promuovere le ricchezze della nostra Regione, e uno stile di vita che tutto il mondo ci invidia.

I nostri borghi stanno cambiando e si evolvono all’insegna della modernità, ma non perdono certamente la dimensione umana, vivibile, per certi aspetti slow. La Bettona Crossing e la Etruscan MTB diventano quindi due occasioni per unire al gesto atletico anche il benessere mentale e spirituale che l’Umbria sa offrire.

Anche quest’anno quindi, Bettona ha fatto mostra di sé offrendosi come sfondo di ben 4 competizioni: la 50 e la 20 chilometri di corsa, e la 50 e la 25 chilometri in mountain bike.

Ricchissimo anche il programma collaterale, fatto di trekking, discipline olistche, enogastronomia e iniziative per i giovanissimi. Manifestazioni a tutto tondo, per coinvolgere tutta la famiglia e diffondere la cultura del benessere attraverso lo sport.

L’edizione 2020 è stata inoltre un bel banco di prova per l’organizzazione: alla normale gestione degli atleti in gara si è affiancato anche un articolato protocollo di sicurezza per le normative anti-Covid, per permettere lo svolgimento di gare e programma ospiti in tranquillità.

Nonostante queste criticità, sono stati circa 1.000 gli atleti che si sono iscritti alle competizioni questo anno, di cui un centinaio i professionisti, quasi tutti (circa l’80%) provenienti da fuori regione. Oltre 2.000 visitatori/accompagnatori hanno passeggiato per le vie di Bettona, confermando la buona riuscita anche di questa particolare edizione. La dimostrazione che volere è, davvero, potere. E quando si hanno obiettivi così ambiziosi ogni problema si trasforma in opportunità.

Condividi questa pagina
Novembre 5, 2020
Blueheart

Choose your market and language

Go to

For North America and Central America

Language
Go to

For African Continent

Language
Open chat
Welcome to MCT Italy, how can I help you?