Novità

Alsózsolca, Ungheria: dalla relazione tra MCT Italy e SW Umwelttechnik e’ nata una nuova fabbrica con un livello di innovazione estremamente elevato mai vista prima.

Con la presenza di oltre 130 ospiti si è svolta la cerimonia di apertura del nuovo sito per la produzione di blocchi e masselli alla quale ereno presenti:

  • Ministro dell’ufficio del primo ministro: Gergely Gulyás
  • Membro dell’Assemblea nazionale: Katalin Csöbör
  • Ambasciatore austriaco in Ungheria: Elisabeth Ellison-Kramer

La nuova unità produttiva di oltre 3.200 m2 è stata costruita nell’ambito di un progetto finanziato dall’UE. Dalla momento in cui il progetto e’ iniziato fino alla cerimonia di aprtura, sono trasorsi meno di tre anni.

“L’ampliamento dello stabilimento in Alsózsolca è un passo pionieristico per la nostra azienda, che garantisce la nostra presenza sul territorio per i prossimi decenni. Con questo sito produttivo all’avanguardia, possiamo sicuramente rafforzare la nostra posizione sul mercato Ungherese, ridurre notevolmente i tempi di trsporto e soprsttutto creare 25 nuovi posti di lavoro nella regione “, spiega Klaus Einfalt, membro del consiglio di amministrazione di SW Umwelttechnik.

Con un investimento complessivo di 7 milioni di euro, la nuova linea di produzione comprende l’impianto di betonaggio di ultima tecnologia fornito da MCT Italy:

  • No. 14 diversi tipi di aggregati, per uno stoccaggio totale di 900 m3
  • No. 3 silos di cemento, per uno stoccaggio totale di 400 m3
  • No. 1 mixer planetario 2250/1500 per miscele di calcestruzzo grigio
  • No. 1 mixer planetario 750/500 per miscele di calcestruzzo colorato
  • Distribuzione del calcestruzzo attraverso la cinghia di alimentazione e il secchio volante

L’Ing. Alessandro Di Cesare della MCT: “Con circa 250 dipendenti in Ungheria, SW Umwelttechnik è un attore importante in Europa. Abbiamo lavorato per sviluppare una partnership a lungo termine, grazie alla flessibilità del nostro approccio e all’alta qualità delle nostre soluzioni”.

Siamo orgogliosi del nostro lavoro, del nostro staff e lo ringraziamo per il lavoro profuso!

Condividi questa pagina
Ottobre 3, 2019
Impianti

Giugno 28, 2021

Choose your market and language

Go to

For North America and Central America

Language
Go to

For African Continent

Language
Open chat
Welcome to MCT Italy, how can I help you?